Cipolline borettane in agrodolce

Ciao amici di cucina!

Oggi una ricettina particolare…vi piace il sapore agrodolce??

Seguite allora la realizzazione di questo facile e gustoso contorno….

INGREDIENTI:

  • 500 g di cipolline borettane (hanno la tipica forma schiacciata)
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 50 ml di acqua
  • 10 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • sale q.b.

Sbucciare le cipolline, pulirle e sciacquarle.

A parte, in un bicchiere, fate una miscela di acqua, aceto e zucchero di canna.

In una padella antiaderente versare l’olio e.v.o. e adagiarvi le cipolline, far andare per un paio di minuti a fuoco medio.

col_1

Aggiungere a questo punto la miscela di acqua, aceto e zucchero, salare e far riprendere il bollore.

Abbassare la fiamma e lasciar cuocere per 30/40 minuti, dipende dalla grandezza delle cipolline che comunque devono risultare morbide e non sfaldarsi.

A fine cottura, alzare la fiamma affinchè prendano un bel colore dorato.

col_2

E’ un contorno semplice ma pieno di gusto!

5

Adoro accompagnarle a formaggi stagionati, provate la ricetta!

Buon week-end amici!

Annunci

4 pensieri riguardo “Cipolline borettane in agrodolce

  1. Ciao Laura..con la ricetta di oggi mi hai fatto venire l’acquolina in bocca 🙂 adoro le cipolline in agrodolce sono un antipasto sfizioso che mi concedo sempre al ristorante. La tua spiegazione fa sembrare la ricetta davvero semplice, la proverò senz’altro. Grazie

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...